Passianne pe Tuleto

luglio 13, 2009

Cronaca di una camminata in una città che non conoscevo.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Tutt’eguale song ‘e criature

giugno 28, 2009

Leggi il seguito di questo post »


‘A british Napoli

giugno 16, 2009

“Professò, io prima volevo dire una cosa; ma è vero che se a Londra un povero dio cade a terra che si è sentito male, nessuno l’aiuta?”

“E’ perfettamente vero Salvatò…”

“Mamma mia e come so’ fetienti sti londinesi!”

“Sia chiaro però che anche a Napoli il pover’uomo finirebbe col morire, e già perchè qualcuno comincerebbe a gridare Madonna! ‘O signore si è sentito male, portate una sedia, un bicchiere d’acqua! Ed in pochi minuti cento sedie, cento bicchieri d’acqua e mille persone soffocherebbero il nostro povero signore che finirebbe per morire d’asfissia, anche se contemporaneamente avrebbe la consolazione di morire d’amore.”

Ch’è succies? Napule si cagnata! Si addivintata accussè british!


Edo – uno di noi

maggio 2, 2009

AAvevo espresso dei dubbi su Edo, come ad esempio in questo post.

Ieri sera al concerto del Primo Maggio ha cantato canzoni che pensavo non avrebbe più interpretato in un concerto, e stamattina guardando il video (sfumato da RaiTre) dei pezzi che ha fatto sono rimasto piacevolmente colpito:

Il Paese dei Balocchi
Canzone che accoglie gli immigrati nel nostro Paese elencandone alcuni dei migliori pregi: assenza di razzismo, di scandali, di crisi di governo, un vero Paese dei Balocchi

Affacciati affacciati
Si rivolge al papa invitandolo ad affacciarsi e fare uno dei suoi soliti discorsi.

Signor Censore
Elogia la fantastica censura italiana e ringrazia il Signor Censore per il suo lavoro e perchè ci dice cosa si deve e cosa non si deve dire, perchè divide il bene dal male…

Rinnegato
Spiega la sua natura di Rinnegato (Eugenio, suo fratello, è un baluardo della musica popolare).


Quando

marzo 14, 2009

Pino Daniele a Sanremo. Canta “Quando”.
Canzone bellissima, unita al ricordo di Troisi, un pezzo favoloso e tremendo allo stesso tempo. E’ stata colonna sonora di un suo film. Addirittura in quell’album c’è una canzone scritta da Massimo, ‘O ssaje comme fa ‘o core.
Prima della canzone Pino parla e ha lo sguardo perso nel vuoto, poi il presentatore lo porta al microfono, a braccetto, gli indica dove andare. Pino sembra un pochetto imbarazzato. Forse è la mia immaginazione. Bonolis gli fa fare il giro per evitare che sbatta sul microfono? “Ecco il microfono”.

Ma…

Guardo e riguardo questo video incredulo e dispiaciuto.
Continuo a sperare che mi stia sbagliando.


Lontan de Napoli se moeur

gennaio 21, 2009

Perchè le canzoni popolari Napoletane parlano di Napoli e le canzoni popolari del nord parlano… di Napoli?
Ecco il testo dell’unica “canzone popolare” milanese che io conosca (o mia bela madunina):

A diesen la canzon la nass a Napuli
e francament g’han minga tutti i tort
Surriento, Margellina tucc’i popoli
i avran cantà on milion de volt
mi speri che se offendera nissun
se parlom un cicin anca de num

O mia bela Madunina che te brillet de lontan
tuta d’ora e piscinina, ti te dominet Milan
sota a ti se viv la vita, se sta mai coi man in man
canten tucc “lontan de Napoli se moeur”
ma po’ i vegnen chi a Milan


francischiello

gennaio 14, 2009

Premessa:

L’ultimo re del Regno di Napoli, Francesco II, è ricordato come Francischiello. E’ sbeffeggiato dai libri di storia. In realtà è indicato nei libri come Franceschiello, ma a Napoli è ricordato come Francischiello (ed è ancora presente in alcuni modi di dire…) e io così lo chiamo.
Leggi il seguito di questo post »