‘A british Napoli

“Professò, io prima volevo dire una cosa; ma è vero che se a Londra un povero dio cade a terra che si è sentito male, nessuno l’aiuta?”

“E’ perfettamente vero Salvatò…”

“Mamma mia e come so’ fetienti sti londinesi!”

“Sia chiaro però che anche a Napoli il pover’uomo finirebbe col morire, e già perchè qualcuno comincerebbe a gridare Madonna! ‘O signore si è sentito male, portate una sedia, un bicchiere d’acqua! Ed in pochi minuti cento sedie, cento bicchieri d’acqua e mille persone soffocherebbero il nostro povero signore che finirebbe per morire d’asfissia, anche se contemporaneamente avrebbe la consolazione di morire d’amore.”

Ch’è succies? Napule si cagnata! Si addivintata accussè british!

4 risposte a ‘A british Napoli

  1. Diemme scrive:

    Anche British Rome, perché è a Roma che io sono caduta e nessuno mi ha aiutato: peraltro ero caduta per una storta (brutta!), sono una signora di aspetto più che curato e decoroso, avevo accanto a me mia figlia, bimba che all’epoca avrà avuto cinque o sei anni, pure ben curata e ben vestita (quindi, voglio dire, non è neanche giustificabile col fatto che avvicinarsi a un ubriaco o a un barbone possa far effetto e uno possa pure non sentirsela,e comunque fatto salvo il dovere umano di chiamare in ogni caso aiuto).

    Una ragazza ha fatto un saltino per scavalcarmi, e tutti erano incuranti di mia figlia che piangeva spaventata.

  2. giraffa scrive:

    Che pena, quando ho visto il filmato, per l’uomo, per quella donna disperata che non sa cosa fare, per come siamo diventati. Probabilmente, ricorderai l’episodio dei due anziani colpiti dal pazzo alla stazione (non ricordo la città) lì, gli unici a rincorrere quello squilibrato sono stati due ragazzi “extracomunitari”, o dell’uomo in coma, rimasto sul pianerottolo di un condominio per ore, senza che nessuno facesse nulla, non c’è differenza tra Napoli, Milano, Cagliari, stiamo tornando all’epoca della pietra e ci comportiamo come dei selvaggi, n’ata vota (l’ho scritto bene? Ho provato ad imparare la lingua dagli Almamegretta..😉 ).

  3. alvaraalto scrive:

    n’ata vota… brava!

    un po’ mi dispiace aver pubblicato anche io queste immagini. in genere evito. ma mi fa rabbia vedere cosa succede nel mondo. la cosa che però mi fa più incazzare è che sia successo proprio a Napoli, in Italia, dove si dice che la gente sia di buon cuore.

    Tutt’a ricchezza ‘e Napule, era ‘o core!
    dice ch’ha perzo pure chillu llá!

    (Munasterio ‘e Santa Chiara)

  4. lagiraffa scrive:

    Da qualche parte, esiste ancora la gente di buon cuore ma, credo, che in alcuni casi abbia paura o sia come ipnotizzata da tutto quello che sente in televisione. Hai fatto bene a pubblicare il video, per fortuna ci rimane ancora l’umanità per arrabbiarci davanti a cose del genere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: