Ma com’è sinistro Bennato!

Vi ho già parlato in questo post della passione che Bennato De Gregori e Celentano (credo si sia aggiunt anche Venditti) nutrono per il Cavaliere

Ora vi presento le tre nuove canzoni di Bennato (ahimè! Eugenio aveva ragione)

SINISTRO
Ma com’è sinistro, ma com’è feroce
Il tuo sguardo quando parli della pace
Lo faresti a pezzi chi ti contraddice
Ma com’è sinistro quel tuo tono cupo
Predichi l’uguaglianza ma vuoi fare il capo
E difendi il gregge ma sei tu il lupo
Ma com’ è sinistro ma com’è kafkiano
Il tuo ingresso in scena da dietro il sipario
Non hai piu’ pudori fai il burattinaio
Sei tu che decidi chi è un vero artista
Ma se fa il maligno lo levi dalla lista
E’ questa la tua idea dell’arte ed è così sinistra
E tra i più maligni chi più ti fa dannare
E’ lui il grillo parlante e tu lo vuoi schiacciare
E poi tra i più benigni ti scegli il tuo giullare
La satira è scherzosa sbeffeggia il potere
Ma con il tuo regime c’è poco da scherzare
La tua censura è bieca sinistra e micidiale
Forse un po’ sinistra questa canzonetta
Ma io sono un rinnegato non lo faccio apposta
E tu che fai il censore censura pure questa
E tu che fai il censore censura pure questa
E tu che fai il censore censura pure questa

IL GIOCO DELLE TRE CARTE
Questo è il gioco delle tre carte avvicinatevi
sinistra destra oppure al centro non distraetevi
se state attenti a tutti i miei movimenti ve lo garatisco
potete vincere
Questo è il gioco delle tre carte avanti popolo
qui non c’è trucco qui non c’è inganno io sono l’angelo
che in questa valle di lacrime e rassegnazione
vi offre almeno un brivido e un’illusione
Questo è il gioco delle tre carte non arrendetevi
e se perdete un’altra volta non disperatevi
e in cambio di pochi modesti diritti d’autore
io vi stupirò nel mio show di prestigiatore
Questo è un gioco fatto di velocità prontezza di riflessi
e teatralità leggetevi il copione ed entrate in scena
una vince l’altra perde, una perde l’altra vince
una vince l’altra perde, una perde l’altra vince
Questo è il gioco delle tre sarà illegale
ma è inebriante, elettrizzante, spettacolare
più alta è la posta e più vi divertirete
più alto è il rischio e più ci riproverete
Questo è il gioco delle tre fatevi avanti
l’hanno inventato perfezionato quei politicanti
che prima urlano via dalla sporca guerra
e poi si rimangiano tutto per restare in sella
e poi si rimangiano tutto per restare in sella

C’ERA UN RE
Di questa il testo non ve lo metto perchè non c’ho voglia. Comunque dice che l’Italia non dovrebbe essere unita, che hanno sbagliato tutto, meglio stare divisi, c’è chi brucia la bandiera e chi incendia spazzatura…

Bennato resta comunque uno dei miei cantanti preferiti… nonostante il suo sogno di un’Italia divisa in tre (Padania-Etruria-Napoli). Idee bandiere che non mi dicono niente, io amo soltanto…

E pensare che solo pochi album fa (bonus track dell’uomo occidentale) bennato cantò Marzo 1821, una poesia di Alessandro Manzoni di stampo patriottico…

O stranieri, nel proprio retaggio
torna Italia e il suo suolo riprende;
o stranieri, strappate le tende
da una terra che madre non v’è.
Non vedete che tutta si scote,
dal Cenisio alla balza di Scilla?
non sentite che infida vacilla
sotto il peso de’ barbari piè?

Con la voce imitava Guccini. Io lo interpretai come un omaggio irriverente e simpatico a un grande cantautore della nostra Patria, ora penso che forse era uno sfottò.
Dategli un’occhiata e ditemi il vostro parere:

7 risposte a Ma com’è sinistro Bennato!

  1. Ugo scrive:

    AAAh!!! ma che post interessanteee!!!🙂
    Non so come mai ma sono stato catturato dalla canzone:gioco delle tre carte….Peccato non poter conoscere di persona il signor Edoardo Bennato…conosco giusto un fanciullo che nel video sarebbe veramente adatto!

  2. alvaraalto scrive:

    caro Ugo,
    come vedi edo non è poi così bravo a fare il gioco delle tre carte (nel video fa chiaramente finta!), ma credo che in piazza garibaldi (dove è ambientato il video) non avrà problemi a trovarne di bravissimi!
    continua a frequenteggiare queste pagine!

  3. Benny scrive:

    L’unico peccato è l’ ostracismo da sempre perpetuato nei confronti di Edoardo…
    che come vedete ha invece le idee ben chiare del paese in cui viviamo…i suoi album stupendi non sono nemmeno ascoltati e hai voglia a dire che non è piu’ quello di una volta…il probblema è che ancora meglio..una pietra miliare preziosa nel panorama leggero e squallido della musica mass-media !!!

  4. Carl scrive:

    Grande Edo….mi sembra l’unico che non dice delle ovvietà….
    uno dei pochi che ragiona in questo mondo di pacifinti…

    Complimenti e continua così

  5. alvaraalto scrive:

    Bennato è rock (e sono in pochi in Italia), è polemico, divertente, apolitico (e sono in pochissimi).
    di quel che fa molte cose mi piacciono, alcune no, ma rimane sempre un grande! Vorrei tanto vederlo conduttore televisivo…

  6. […] Edo – uno di noi AAvevo espresso dei dubbi su Edo, come ad esempio in questo post. […]

  7. walter scrive:

    …questa storia della censura a Bennato non ha proprio senso, semplicemente ad un certo punto l’industria discografia ha ritenuto che non fosse un personaggio su cui investire più di tanto, e direi non a torto. Non dimentichiamo che con apparizioni televisive ancora più sporadiche Capossela è riuscito ad affermarsi, e a ben guardare non è che Carmen Consoli sia sempre in tv, tanto per dirne due…la verità è che il suo momento se ne andato da un bel po’, sia commercialmente che artisticamente.
    Altri cantautori sono cresciuti col loro pubblico, conquistandosi anche i fratelli minori dei loro vecchi ascoltatori, Bennato ha preferito rincorrere i ragazzini con canzonni ulracommerciali nei tardi anni 80 e atteggaimenti da divo… ma i ragazzini cambiano idea appena cambia la moda. L’ha voluto lui, non si lamenti come invece è solito fare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: